Quante Calorie ha una Banana? Ed una Mela?

L’altro giorno mi sono divertita a prendere in giro una collega eternamente-a-dieta-tanto-non-dimagrisco-mai ed ho vinto una scommessa :-P !

Mi ero portata con me, come merenda, una banana ed una mela. Avrei scelto al momento cosa mi avrebbe soddisfatto di più.

Ad un certo punto avevo fame e poichè ero in compagnia di una collega, mi sono permessa di offrirle uno dei due frutti e le ho dato la possibilità di scelta.

“Se non ti dispiace prendo la mela, perchè sono a dieta e … sai … che le banane hanno troppe calorie ed è meglio evitarle se si vuole dimagrire!” è stata la risposta della mia collega.

“Ommamma!!!” le ho detto “ancora credi a queste favole? E’ vero, le banane hanno più calorie della mela. Questo se ci riferiamo a 100 gr. Ma fra questa mela e questa banana, quanto ci scommettiamo che non ci sono differenze significative???”

La faccio breve. Stabilita la scommessa, abbiamo pulito i due frutti ed al volo ci siamo recate, ridendo come matte, al vicino tabaccaio per pesare sia la mela che la banana.

Pesata super precisa, visto che i tabaccai hanno bilance abbastanza sensibili per pesare la posta e stabilire il costo.

Ed ecco la foto del corpo del reato (in verità foto ricostruita a casa con una nuova banana ed una nuova mela) e subito dopo lo schema che sintetizza i risultati.

 

 

Nessuna differenza significativa fra le calorie della banana e le calorie della mela, semplicemente perchè la mela pesava di più della banana.

Questo facendo riferimento alle tabelle degli alimenti INRAN.

Se poi pensiamo che questi “numeri”, nella realtà possono variare moltissimo, perchè dipendono dalla maturità dei frutti e da mille altri piccoli fattori, diventa evidente, come fossilizzarsi su un solo aspetto, quello delle calorie sia fuorviante e decisamente ingabbiante.

Nella pratica quotidiana, in altre parole, non ha proprio nessun senso chiedersi quante calorie ha in più la banana rispetto alla mela o ad altri frutti.

Noi non mangiamo 100 gr di banana o 100 gr di mela. Mangiamo un frutto. Punto. Ed in questo caso una porzione vale un’altra.

Solo in caso di diabete insulino dipendente può essere importante fare particolare attenzione anche al peso della frutta. Eppure anche in questo caso, i programmi più moderni fanno riferimento, quanto più possibile a “porzioni”, utilizzando foto e/o misure di uso comune, come tazza, pugno, bicchiere, cucchiaio, ecc. e non a grammi misurati con pignoleria esasperante.

Dell’importanza di non focalizzare tutta la nostra attenzione solo sulle calorie ne parlo anche in un vecchio, ma sempre attuale video che qualche giorno fa ho permesso di ascoltare a chi è iscritto alla mia lista.

in questo video parlo di Bilancio Energetico e lo faccio proprio per introdurre questo discorso sulle calorie e su quanto possa imprigionare un’eccessiva attenzione a questo numeretto fatidico.

Se non sei iscritta alla mia lista e lo vuoi ascoltare, puoi richiederlo da qui:


Ti auguro un buon ascolto

Enrica

 

Questa voce è stata pubblicata in Alimentazione e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

6 risposte a Quante Calorie ha una Banana? Ed una Mela?

  1. Sara scrive:

    E’ un sollievo, benchè io abbia un costante bisogno di potassio (lunga storia) continuo a sciogliere bustine di integratore e a sentirmi sempre un po’ frustrata quando scelgo la mela e invece avevo voglia di banana, con la falsa idea che è meglio per la linea, col risultato che poi mangio anche la banana… e due carote… e qualche mandorla… e un cracker… e la merenda rimasta nello zainetto di mio figlio. Quando ho voglia di banana e mangio banana con gusto di solito va meglio, diciamo che non parte excalation di insoddisfazioni e mini smangiucchiamenti progressivi o se parte è un po’ più gestibile e io sono più serena e ironica sulla cosa. Sara

  2. Enrica scrive:

    Ciao Sara, ovviamente in questo post mi sono limitata a considerare solo un aspetto, quello delle calorie ed ho risposto ad una sola domanda: ha più calorie ua banana o una mela?
    Con questo non voglio assolutamente dire che banana è uguale a mela. Ma che quando facciamo una scleta, non dobbiamo farla sul solo parametro calorie, dimenticando che è importante anche il senso di sazietà, il piacere, il gusto, il sapore. E questo senza voler andare a spulciare anche gli altri nutrienti e proprietà.
    Se semplicemente imparassimo ad ascoltare di più il nostro corpo, a variare, ad essere semplicemente “moderati”, sarebbe un gran bene per la nostra serenità ed il nostro corpo.

  3. Francesca scrive:

    Grazie Enrica, per questo delizioso post come sempre illuminante. Se solo pensiamo che per molti di noi la banana è da sempre il frutto “proibito” (altro che mela…), potersi riappropriare di una tale bontà, con tutte le sue virtù in termini nutrizionali, permetta anche di gratificare la la voglia di coccole (per me mangiare una banana è quasi come mangiare un dolcino, con il risultato che – quindi – mangio solo il frutto senza poi tuffarmi nella Nutella!).
    Buona settimana a te!

    Francesca

  4. Mad scrive:

    Se io mi portassi una mela e una banana per merenda finirei per mangiare entrambe!
    Ma se devo scegliere, scelgo banana: ricca in potassio è ottima per chi corre.

  5. Cristina scrive:

    Buona serata Enrica.L’altro giorno è finito il mio percorso dato dalle registrazioni e per tanto sto scrivendo sul suo bellissimo blog alla fine,dopo averle ascoltate tutte.Sono una ragazza di 23 anni che 2 anni fa dopo un viaggio nella “grassissima”Londra e con un fardello di 72 kg sulle spalle,ha deciso di dare una svolta alla propria vita.Per farla breve,ad oggi,dopo 2 anni ho perso 17 kg ma..non sono ancora soddisfatta..purtroppo io vorrei arrivare a 50 kg e non riesco a perdere quei maledetti 5 kg che si,non diminuiscono,ma per fortuna non aumentano,rimangono sempre li,fermi a farmi vedere che si,ho dimagrito,ho perso peso senza perdere tono e senza guadagnare smagliature su pancia fianchi e seno,ma sono li a farmi notare costantemente che ho ancora 5 kg sul groppone,ormai da parecchi mesi,che non riesco più a perdere..Forse perchè questa volta non sono abbastanza motivata,forse perchè devo trovare veramente il problema del perchè non riesco più a perdere kg..una mia amica dice che ormai è costituzione ma io non ci credo..il grasso c’è ed è ancora li sulla pancia e sulle cosce..le sue registrazioni mi stanno aiutando a riflettere..a riflettere sull’immagine di me che vorrei vedere allo specchio e su quella che invece vedo..e piano piano sento che nella mia testa sta cambiando qualcosa…forse sarà che sta arrivando l’estate..non so,le farò sapere…Un saluto..

    • Enrica scrive:

      Ciao Cristina
      non ho la più pallida idea di quanto tu sia alta e se realmente hai 5 Kg di troppo. Attenta a non avere come parametro di “magrezza”, modelle e veline.
      Sei stata bravissima fino ad ora. Consenti al tuo corpo di assestarsi e poi chiedi anche il parere di un medico per stabilire se realmente è opportuno che tu dimagrisca ancora o se hai solo bisogno di “modellare” un poco il tuo corpo con attività sportiva.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

WP-SpamFree by Pole Position Marketing